Apprendimento e cultura animale

Se lasciassimo i nostri cani liberi di gironzolare per le strade, la maggior parte di loro finirebbe spiaccicata sotto una macchina.
Eppure i randagi di mezzo mondo, dall’India al Sudamerica, passando per l’Europa orientale, sembrano conoscere alla perfezione le regole del traffico.
Come le hanno imparate? Che cosa sanno del mondo che li circonda? E quali sono i processi cognitivi alla base di questi comportamenti?

Da queste domande prende forma la seconda videoconferenza multimediale Da Pet a Randagio, focalizzata su Apprendimento e cultura animale.
Attraverso numerosi esempi in contesti naturali, la discussione toccherà il tema della conoscenza e dei tanti modi in cui gli animali imparano, per poi soffermarsi sulla trasmissione del sapere nelle specie sociali, fino a ritornare nelle nostre case per sollevare interrogativi su quali siano potenzialità e limiti della didattica rivolta ai cani domestici.
La relazione si compone di diapositive, video, immagini ed è supportata puntualmente da riferimenti bibliografici e letteratura scientifica divulgativa.
E’ prevista una parte finale di confronto aperto tra i partecipanti.

Indice degli argomenti

  • Randagi ai semafori
    Cani che (per qualche motivo) conoscono le regole della strada
  • Quello che un animale sa
    Conoscenze innate, conoscenze acquisite e conoscenze un po’ e un po’
  • A scuola dai suricati
    La didattica come apprendimento esplicito top-down
  • Guarda, prova, pensa
    Apprendimento per prove ed errori e apprendimento cognitivo nell’interazione con l’ambiente
  • Facciamo la lotta?
    Il gioco come processo di formazione non funzionale e bottom-up
  • Nel dubbio, copia!
    I processi imitativi, l’apprendimento sociale e l’emergere del conformismo
  • Il sapere condiviso
    Cultura, tradizione e trasmissione di conoscenza negli animali
  • Il ruolo della comprensione
    Competenza, euristiche e paure
  • Conclusioni: esiste una cultura canina?

E’ disponibile la videoregistrazione della conferenza (della durata di 2h e 30min) accessibile su Google Cloud tramite PC, Mac, tablet o smartphone. La registrazione può essere vista online o scaricata.
Insieme alla registrazione è disponibile la relazione in formato PDF (19 pagine) completa di fonti bibliografiche e risorse scientifiche online.

Per ricevere l’accesso al materiale si può effettuare una donazione di 29€ tramite Paypal, che dà diritto ad uno sconto di 10,00€ sul modulo successivo.

Se gestisci un centro culturale, una scuola cinofila o una struttura formativa e hai piacere ad ospitare la conferenza dal vivo, o per qualsiasi altra informazione scrivi a apassodicane@gmail.com.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: